L’approssimarsi delle date per lo svolgimento delle prove scritte dell'esame di abilitazione all'esercizio della professione forense - sessione 2020 indicate dal Ministero della Giustizia con il Decreto del 14.12.2020 e recentemente confermate con il D.M. dello scorso 20.01.2021 (nomina della commissione centrale presso il Ministero e delle prime sottocommissioni presso le Corti di appello) impone di avviare un percorso che consenta a ciascun candidato a) di apprendere in tempi brevi le più efficaci tecniche di redazione degli atti e dei pareri e b) di potenziare lo studio e le esercitazioni sugli argomenti che si ritiene possano essere oggetto delle prove d’esame consolidando la propria tecnica di redazione degli elaborati.

Le esercitazioni avranno un'importanza essenziale. I corsisti riceveranno ogni settimana due (per i pareri) o tre (per gli atti) tracce in modo da abituarsi alla “scelta” da affrontare anche in sede d'esame.  Ciascun elaborato riceverà una correzione assolutamente individuale e personalizzata, che terrà conto e farà riferimento ai criteri di correzione dettati per le prove d'esame dalle commissioni centrali degli ultimi anni.

Grande attenzione sarà dedicata agli atti giudiziari: alla terza prova d’esame, infatti, dedicheremo il maggior numero di esercitazioni e sarà possibile – senza costi aggiuntivi – svolgere sia gli atti di diritto civile che gli atti di diritto penale o diritto amministrativo.

Ogni settimana, inoltre, verrà indicato un assegno di studio che consenta al candidato di mantenere  l'attenzione sui “temi più caldi”.

Infine, previo appuntamento e negli orari prestabiliti (dal lunedì al giovedì ore 17 - 20), ciascun candidato potrà contattare telefonicamente i nostri docenti per ogni chiarimento o spiegazioneLe nostre lezioni sono strutturate in modo tale da fornire agli aspiranti avvocati un metodo standard per poter redigere qualsiasi tipo di atto giuridico e parere che potrebbe essere oggetto d’esame.

  • LEZIONE - ESERCITAZIONE

    NUOVO INTENSIVO

    1. esercitazione atti giudiziari | tre tracce;

    Venerdì 5 febbraio – tracce in piattaforma – collegamento in diretta su piattaforma interattiva ore 15.

    Consegna “traccia scelta” entro le 24:00 del lunedì successivo (correzione con scheda di valutazione); consegna secondo elaborato entro sette giorni (correzione con giudizio e voto finale).

    1. esercitazione diritto penale | due tracce;

    Venerdì 12 febbraio – tracce in piattaforma – collegamento in diretta su piattaforma interattiva ore 15

    Consegna “traccia scelta” entro le 24:00 del lunedì successivo (correzione con scheda di valutazione); consegna secondo elaborato entro sette giorni (correzione con giudizio e voto finale).

    1. esercitazione diritto civile | due tracce;

    Venerdì 19 febbraio – tracce in piattaforma – collegamento in diretta su piattaforma interattiva ore 15

    Consegna “traccia scelta” entro le 24:00 del lunedì successivo (correzione con scheda di valutazione); consegna secondo elaborato entro sette giorni (correzione con giudizio e voto finale).

    1. esercitazione atti giudiziari | tre tracce;

    Venerdì 26 febbraio – tracce in piattaforma – collegamento in diretta su piattaforma interattiva ore 15.

    Consegna “traccia scelta” entro le 24:00 del lunedì successivo (correzione con scheda di valutazione); consegna secondo elaborato entro sette giorni (correzione con giudizio e voto finale).

Le tracce verrano caricate sulla piattaforma didattica e i ns. docenti vi seguiranno passo passo nello svolgimento dell'elaborato impartendoVi le tecniche per la redazione di un buon elaborato.

 

Il costo del corso è: 

€ 300,00, con possibilità di rateazione

€ 150,00 per tutti coloro i quali sono già iscritti al corso intensivo e/o ordinario 2020

 

PER INFO:

avvocato@ifam.it

formazione@neldiritto.it

Siamo online su whatsapp: 388/3265396

RICHIEDI INFORMAZIONI


Informativa sul trattamento dei dati personali
I dati verranno trattati per l'erogazione del servizio richiesto. I dati personali raccolti mediante le procedure di registrazione al servizio saranno registrati su database elettronici di proprietà di NldConcorsi srl che ne sarà titolare e responsabile per il trattamento. I dati personali dell'utente saranno utilizzati da NldConcorsi srl nel rispetto dei principi di protezione della privacy stabiliti dal decreto Legislativo n. 196 del 30 giugno 2003 e dalle altre norme vigenti in materia.

Consenso al trattamento dei dati personali
In relazione alla richiesta formulatami e preso atto dell'informativa suindicata, in particolare dei diritti a me risonosciuti dall'art. 7 del D. lgs 196/2003
Autorizzo Non Autorizzo
ai sensi al trattamento, ivi compresa la comunicazione e diffusione dei miei dati personali, ad opera del Titolare del trattamento stesso per le finalità e nei limiti indicati dalla menzionata informativa.